geoturismo viaggi natura geologia Geoturismo viaggi trekking  natura
viaggi scuole libri geoturismo
geoturismo viaggi attivita geoturismo scuole musei e itinerari
Geoturismo escursioni e viaggi itinerari tematici

Associazione Geoturismo

Ente Parco del Beigua

Per la partecipazione e' obbligatoria l'iscrizione

Durante la settimana Europea dei Geoparchi,
L'
Associazione Geoturismo e l'Ente Parco del Beigua (Geoparco UNESCO) organizzano
il week-end dedicato al Geoparco del Beigua
Val Gargassa e Sassello
Sabato 26 e Domenica 27 Maggio 2007

I coralli fossili e le testimonianze della vita passata.
Forme ed erosione, camminare tra canyon e pinnacoli.

Sabato 26 Maggio (Primo giorno)

Tema: Itinerario ad anello nel Canyon della Val Gargassa, tra forme di erosione, archi naturali di roccia e pinnacoli svettanti.

Partenza: ore 9,30, incontro all'uscita del casello autostradale di Masone (GE) Autostrada A26

Cammino: circa ore 3,5, durata totale della gita circa ore 5

L'escursione
L'itinerario ad anello nell'ampio e scenografico canyon del Torrente Gargassa è spettacolare. Il percorso inizia presso gli impianti sportivi di Rossiglione e, dopo aver superato un bosco misto di castagni, querce e carpini neri, si snoda tra i conglomerati, fortemente modellati dall'erosione, che si specchiano in placidi laghetti. Si incontreranno numerose e scenografiche peculiarità geologiche quali ad esempio pinnacoli ed archi naturali.

Difficoltà: Media, si percorreranno tratti di sentiero, privi di particolari difficolta' ma che richiedono abitudine all'escursionismo.

zion park
La panoramica salita
zion park
Spiegazioni della genesi della valle

Domenica 27 Maggio (Secondo giorno)

Tema: I fossili del parco, testimonianze del passato, tra coralli e piante fossili di un antico mare caldo.

Partenza: ore 9,30, presso il paese di Sassello (davanti al centro informazioni)

Cammino: circa ore 3, durata totale della gita circa ore 5

L'escursione.
I fossili sono la testimonianza delle forme di vita del passato. Nel territorio del parco esistono importanti siti di conservazione di fossili di vegetali e animali. Insieme ad un geologo si verrà introdotti nel mondo della paleontologia.
L'itinerario attraversa terreni di origine sedimentaria che consentiranno di osservare e comprendere quali siano i processi di genesi delle rocce sedimentarie. In particolare si potrà discutere e comprendere il processo di fossilizzazione e come questo conservi testimonianze della vita di milioni di anni fa.

Difficoltà: Facile, si percorreranno tratti di sentiero, privi di particolari difficolta'.


In osservazione dei fossili di vegetali


Piante risalenti ad oltre 30 Milioni di anni fa


Pranzi: al sacco da portare da parte degli escursionisti

Pernottamento e cena: Cena in rifugio/agriturismo, dopo la cena sarà proiettato un breve filmato inerente il Geoturismo e il Parco del Beigua che sara' discusso insieme ad un Geologo.
Pernottamento presso rifugio/agriturismo, si pernottera' in stanze doppie o quadruple.

Contributo:
Per la parteciazione alle singole escursioni e' richiesto un contributo di 5 Euro ad escursione.
Per chi desidera cenare e pernottare il contributo per le spese e' di 75 Euro, sono compresi cena e pernottamento e la partecipazione alle 2 escursioni di Sabato e Domenica. Non sono compresi i pranzi che saranno al sacco a cura dei partecipanti e gli spostamenti tra i due luoghi di svolgimento delle escursioni.

Per partecipare al week-end tematico o alle singole escursioni è obbligatoria la tessera dell'Associazione Geoturismo in corso di validita', e' possibile avere la tessera la mattina dell'escursione (tessera soci ordinari euro 15, la tessera comprende il contributo per una escursione).

Iscrizione: obbligatoria
E' necessario indicare un recapito telefonico per eventuali segnalazioni di rinvii o cancellazioni della gita.
on-line attraverso l'apposito modulo: -> iscrizione <- oppure
al telefono: 338.7683188 oppure tramite email: iscrizioni @ geoturismo.it

Note:
- e' possibile partecipare anche ad una sola giornata, si prega in tal caso di indicare il giorno di partecipazione nel modulo di iscrizione.
- si percorreranno tratti di sentiero, privi di particolari difficolta' ma che richiedono abitudine all'escursionismo.
- sono sufficienti indumenti adatti al trekking e scarponi da escursionismo, indumenti di protezione dalla eventuale pioggia.

 


SicurezzaRete
scrivici