Iscrizione

Isole Azzorre, escursioni con Geoturismo e Kailas nell'arcipelago delle isole Azzorre.

escursione caldera
 
escursione caldera

Un viaggio tra caldere e laghi dai mille colori; un mondo tranquillo dove poter ammirare una natura fuori dal comune, Le isole Azzorre sono un paradiso per chi ama la natura.

Azzorre, vulcani nell'oceano: 9 giorni

Un viaggio alle Azzorre permetterà di entrare in contatto con splendidi fenomeni vulcanici come fumarole, acque bollenti, solfatare. Attraverso facili trekking si andranno a scoprire paesaggi naturali splendidamente preservati fatti di crateri, laghi vulcanici, falesie e verdissime caldere.

Le Azzorre sono un arcipelago di isole vulcaniche situate nell'oceano Atlantico a metà strada tra gli Stati Uniti e dell'Europa. Divise in tre gruppi Occidentali, Centrali e Orientali le isole appartengono al Portogallo. Costituite da crateri sono interessate da splendidi fenomeni vulcanici come fumarole, acque bollenti e solfatare.
La fertilità dei terreni vulcanici ed il clima atlantico garantiscono una ricca vegetazione in particolare di piante floreali. Le ortensie, rigogliosissime, sono un po' il marchio DOC delle isole e costellano, insieme ad azalee rosse, magnolie, camelie e ibischi, i verdeggianti declivi affacciati al mare.
Le isole, colonizzate dall'uomo solo nei primi decenni del 1400, sono state popolate da portoghesi, fiamminghi, spagnoli e diventate crocevia dei commerci tra Europa e Americhe.
Oggi la popolazione delle isole Azzorre stupisce per la grandissima ospitalità e per l'enorme rispetto della propria terra.

l clima è tipicamente atlantico, la latitudine intorno ai 38° mantiene le isole ad una temperatura che varia dai +15 C° invernali ai +25 C° estivi. Brevi, leggere e frequenti piogge in inverno, lunghe giornate soleggiate in estate.

escursione caldera
 
escursione caldera

Itinerario e programma
Giorno 1. Arrivo a Ponta Delgada, sull'isola di Sao Miguel, visita della città - ostello;

Giorno 2. Si parte per Sete Cidades, attraverso Pico do Carvaio per camminare sulle creste di un'enorme caldera. Visita delle Lagoa Verde e Lagoa Azul, splendidi laghi vulcanici - ostello;

Giorno 3. Area geotermica di Furnas, con le fumarole, acque bollenti ed emissioni di vapori; l'orto botanico "Terra nostra" con bagno nella piscina termale - ostello;

Giorno 4. Trekking alla Lagoa do Fogo, lago di origine vulcanica, e poi la Caldeira Velha, piccolo antro infernale dalle acque caldissime; visita di piantagione di the e dello stabilimento - hotel;

Giorno 5 Trasferimento in aereo all’isola di Faial in aereo. Visita alla “Riserva forestale naturale del Capelinhos” il vulcano sorto dal mare solo 50 anni fa che ha accresciuto Passeggiata sul Monte de Guia in vista della città di Horta, di Porto Pim e della Caldeira do Inferno.Rientro in albergo e cena in ristorante tipico. HB

Giorno 6 Trasferimento in traghetto all’isola di Pico dove si farà l'escursione più impegnativa del viaggio con l'ascensione al maestoso ed imponente bordo del cratere di Pico a 2.280 m. Per i più preparati si potrà poi salire sul ripido picco del Pico Pequeno per raggiungere i 2.351 m della vetta.
Pernottamento in Guesthouse. HB

Giorno 7 Ritorno in mattinata a Faial. Salita alla bellissima caldera al centro dell'isola all'interno della “Riserva naturale della Caldera di Faial”, escursione fino nel cuore della caldera.
Rientro in albergo e cena in ristorante. HB

Giorno 8 Visita ed escursione alla Riserva forestale naturale del “Capelinhos” il vulcano sorto dal mare solo 50 anni fa che ha accresciuto l'isola di Faial. Trasferimento in serata a Ponta Delgada. Rientro in ostello e cena in ristorante. HB

Giorno 9 Trasferimento in aereo all'aereoporto di Ponta Delgada, scalo a Lisbona, rientro in Italia.
HB: mezza pensione

escursione caldera
 
escursione caldera

Tipologia: escursioni giornaliere.

Durata: 9 giorni - 8 notti.

Guide: guida geologo italiano.

Gruppo: min. 6, max. 12.

Pernottamento: 3 hotel, 3 ostello, 1 guesthouse.

Partenze 2006: 6 Agosto (COMPLETO !), 15 Agosto*

Quota individuale: € 1.740. *supplemento alta stagione 80 Euro

La quota comprende: volo a/r dall'Italia, tasse aeroportuali, mezza pensione, pernottamenti in hotel e ostello, trasferimenti, guida italiana geologo, assicurazione viaggio CEA.

La quota non comprende: quota di iscrizione, eventuali escursioni facoltative, spese di natura personale, tutto quanto non compreso nella voce “La quota comprende”.

QI: € 40.

NOTE: Durante il viaggio sarà sempre presente una guida, esperto conoscitore dell’area. La guida, illustrando le caratteristiche geologiche e naturalistiche incontrate durante l’itinerario, spiegherà la storia dell’evoluzione geografica delle isole oceaniche. Alla partenza sarà rilasciata una dispensa redatta dai geologi e dai naturalisti dell’organizzazione.

Iscrizione

Se volete maggiori informazioni sulle nostre proposte scriveteci usando il MODULO.